Archivi Categorie: Politica

Paese (Treviso). Mardegan: ambiente e salute, la strategia in tre parole “educazione – monitoraggio – informazione”

paese domaniNon solo cave e discariche, l’attenzione del candidato di Paese Domani si concentra anche sul monitoraggio e sulla riduzione di elettrosmog, attività insalubri, traffico nei centri abitati.

Ma per una tutela reale ed effettiva sarà necessario il coinvolgimento di tutti i cittadini:

al via quindi percorsi di informazione e promozione di stili di vita più sostenibili.

A Paese si dice “ambiente” e il pensiero corre subito alle cave (29) e alle discariche (14) che costellano il comune: certo il loro recupero e riqualificazione rappresentano una priorità anche per Valerio Mardegan, candidato della coalizione Paese Domani, ma non sono certo l’unica. “Per poter davvero assicurare tutela e rispetto dell’ambiente – ha dichiarato – bisogna guardare la situazione in un’ottica più ampia: ci sono anche altre questioni da affrontare, come quella dell’elettrosmog o del traffico, ma, soprattutto, c’è bisogno di maggiore informazione ed educazione”.

Ecco dunque che Mardegan ipotizza percorsi di informazione personalizzati, convinto che la tutela dell’ambiente nasca dalla consapevolezza della sua vitale importanza. Per questo propone nel suo programma amministrativo una sistematica campagna di promozione dell’uso della bicicletta e percorsi di sensibilizzazione ambientale permanente e per tutte le età attraverso la proposta di comportamenti virtuosi e responsabili, con l’attuazione di iniziative come la settimana o la giornata dell’ambiente e con progetti non sporadici e verificabili periodicamente. Dalla teoria alla pratica, con l’estensione del progetto Pedibus per i bambini in tutte le frazioni e l’ampliamento dell’esperienza degli “orti urbani” nelle frazioni (anche con finalità di solidarietà sociale). Non mancherà una fase di “verifica”, attraverso l’impiego di volontari disponibili a vigilare e a segnalare situazioni e comportamenti scorretti e/o illegali, con particolare attenzione a chi brucia i rifiuti, causando odori ed emissioni nocivi alla salute.

Al di là del fondamentale ruolo informativo, l’amministrazione farà la propria parte sul versante della tutela della salute dei cittadini e assicura il monitoraggio delle situazioni di criticità ambientale e delleattività insalubri, a cui seguirà un’informazione costante sullo stato dell’ambiente a Paese, e l’elaborazione di progetti per la messa in sicurezza o bonifica dei siti più inquinati ed a rischio ambientale accedendo a finanziamenti regionali, nazionali, europei. 

Così, ad esempio, “rispolvererà” il Piano di settore per la telefonia mobile, detto anche Piano antenne, introdotto nel 2008 per la pianificazione degli impianti di telefonia mobile e il monitoraggio dei campi elettromagnetici. “In seguito all’adozione di quel Piano sono stati installati altri impianti, e spesso quelli già esistenti sono stati potenziati: lo vediamo noi, ce lo segnalano i cittadini. Si sa che alcuni controlli sono stati effettuati. Ma troppo silenzio avvolge il tutto. Il Piano si è come addormentato. L’attenzione che la precedente amministrazione Mardegan aveva riservato a questa problematica si è come spenta. Qualche fugace passaggio in Consiglio Comunale, tanto per dire che va tutto bene, ma i cittadini, in concreto, non hanno saputo più nulla. Riprendo dunque questo impegno: assicuro la riattivazione del Piano, la verifica dell’idoneità anche rispetto agli obiettivi fissati, la comunicazione dei risultati nell’ambito del Consiglio Comunale, il massimo coinvolgimento della cittadinanza. 

Per informazioni: www.valeriosindaco.it

Facebook: Valerio Sindaco

Twitter: Valerio sindaco #ilvotocheVale

Schio: Tomasi, candidato del Centrosinistra, incontra gli abitanti di Giavenale e del Tretto

dario cravatta - jpgDoppio appuntamento lunedì 14 e martedì 15 aprile, per proseguire l’ascolto dei bisogni dei quartieri. Lanciato l’hashtag #parlaconDario

Prosegue l’attività di ascolto delle esigenze dei quartieri di Schio voluta dal candidato Sindaco del Centrosinistra, Dario Tomasi, all’indomani della vittoria nelle Primarie.

Per ascoltare i bisogni dei cittadini, delle famiglie e dei gruppi, Tomasi sarà a Giavenale (al Centro Civico di Quartiere di via sorelle Boschetti 4) lunedì sera 14 aprile alle 20,30 e al Tretto (al Centro Civico di via Centro 5 a S.Ulderico) martedì 15. (altro…)

Il nuovo, con esperienza: a Paese il centrosinistra punta su Valerio Mardegan

valerio-mardegan-8774paese domaniGià sindaco dal 2004 al 2009, conta su una profonda conoscenza del territorio ma si distingue per un approccio innovativo ed una squadra, quella di Paese Domani – coalizione che  comprende il Partito Democratico e le civiche Con Voi al Centro e Paese Vivo – al 90% “inedita”.

E’ nel suo stile dialogare apertamente e confrontarsi con la popolazione: per questo organizza quattro incontri pubblici su altrettanti temi fondamentali per il territorio.

Si inizia sabato 29 marzo con l’appuntamento dedicato all’ambiente, al quale interverrà il geologo e divulgatore scientifico Mario Tozzi.

(altro…)